Casa e cucina

Migliori lavatrici

Migliori lavatrici

Le migliori marche di lavatrici

La lavatrice è uno strumento per la casa che è ormai indispensabile per ogni famiglia, piccola o grande che sia. Questo elettrodomestico è entrato a far parte delle nostre casa decine di anni fa e da allora non ci ha più abbandonato. Oggi sul mercato ci sono tantissimi modelli diversi, prodotti da diverse case produttive di elettrodomestici. Dunque può essere difficile orientarsi per cercare tra le lavatrici in offerta la migliore lavatrice che fa al caso vostro. Vi indichiamo quindi le marche che producono le migliori lavatrici, poiché il marchio può fare la differenza per la ricerca della lavatrice migliore per voi.

Tra i marchi più conosciuti ci sono i più noti Bosch, Whirpool, Hotpoint-Ariston e LG che ogni volta si rinnovano e portano sul mercato novità tecnologiche. I brand meno noti potrebbero essere meno costosi e tra le lavatrici in offerta, ma potrebbero non essere di buona qualità oppure non dotate di tecnologie all’avanguardia molto comode.

La casa di produzione Electrolux è una molto importante che si piazza tra le produttrici di lavatrici di fascia alta. I prezzi medi per i prodotti Electrolux sono di 400€, ma offrono un buon rapporto qualità prezzo. Una delle loro migliori lavatrici è una lavatrice con carica dall’alto, che è dotato di sistema Steam System che velocizza il processo di stiratura dei vestiti di cotone grazie a u getto di vapore. Le nuove lavatrice migliore permette un risparmio energetico notevole in quanto sono nella fascia energetica A++ e spesso sono in grado di calcolare i consumi energetici automaticamente in base alla quantità di panni da lavare.

La Bosch è un marchio che offre diversi modelli in vendita. Offrono il migliore rapporto qualità prezzo e i loro prodotti sono sempre della fascia energetica A+++. Molte sono dotate del sistema Active Wear, un innovativo sistema tecnologico che regola in modo automatico il consumo di acqua pesando autonomamente la quantità di bucato che viene inserito all’interno. È un valido acquisto tra le lavatrici in offerta.

Tra le migliori lavatrici di fascia alta troviamo anche quelle delle casa Miele. Miele gode di una fama indiscutibile nel settore delle lavatrici e ha i prodotti più costosi, tra i 1000 e i 2000 €, dunque difficilmente le troverete tra le lavatrici in offerta. Tuttavia valgono quasi tutto il prezzo richiesto. Utilizza solo tecnologie all’avanguardia come il cestello a nido d’ape brevettato Miele. Questo è adatto ai capi delicato e morbidi. Inoltre, il sistema di apertura è brevettato dalla ditta con il nome di Comfort Lift. Questo permette di accedere allo sportello doppio con una sola mano applicando una leggera pressione per premere un bottone di apertura.

La casa Whirpool è tra le marche di fascia media per le migliori lavatrici. I modelli sul mercato non sono numerosi, ma offrono un buon rapporto qualità prezzo. Ha anche modelli di dimensioni contenute, perfetti per piccoli appartamenti, e che possono essere spostato agevolmente grazie alle rotelle.

Il marchio Siemens produce le lavatrici di fascia alta, tra i 400 e i 1500€ di costo. Si tratta di buoni modelli per un’alternativa economica alla Bosch.

Per finire, anche la LG produce buoni prodotti a prezzi forse troppo elevati, data la scarsa scelta.

COME SCEGLIERE LA LAVATRICE DOMESTICA

Ci sono tante cose da considerare prima di acquistare una lavatrice. Spesso si ha bisogno della miglior lavatrice che rientri negli spazi a volte molto angusti di casa, che abbia capacità di carico più o meno grandi e che non ci porti a spendere buona parte dello stipendio in energia elettrica.

  • Controllate le dimensioni della lavatrice per individuare la lavatrice migliore per voi, in base a quelli che sono i vostri spazi di casa. Potreste voler scegliere una lavatrice con carica dall’alto o ultra sottile
  • Il sistema di carica della lavatrice è molto importante. La lavatrice con carica dall’alto è perfetta se avete poco spazio, poiché è più stretta di circa 20 cm solitamente e necessita di meno spazio di apertura per lo sportello. Il lato negativo è che hanno una porta limitata del cestello. Al contrario, la lavatrice con carico frontale può essere svuotata con più facilità, ma soprattutto ha maggiore capacità di carico, importante soprattutto per le famiglie numerose. Ovviamente però sono più ingombranti.
  • In base alla quantità di panni che siete soliti lavare con ogni carico e il numero di persone del vostro nucleo famigliare, potrete scegliere la migliore lavatrice con la portata del cestello adatta a voi. I carichi dei cestelli solitamente vanno dai 5 ai 12 Kg. !kg di bucato corrisponde all’incirca ai vestiti che una persona utilizza durante una giornata. Per una famiglia di 4 persone può essere sufficiente acquistare una lavatrice con un cestello da 8 kg, mentre per una persona single sarà sufficiente un cestello dalla capienza di 5 kg, per un lavaggio a settimana.
  • Potreste trovare utile controllare le funzioni di lavaggio della vostra miglior lavatrice. Ogni lavaggio è pensato per lavare diversi tipi di tessuto oppure diversi tipi di macchie. Inoltre potrebbero esserci delle funzioni aggiuntive, come il calcolo automatico del carico di bucato inserito, per suggerirvi poi la giusta durata di lavaggio, la centrifuga e il consumo di detersivo che dovrete impostare. Un’altra funzione molto utile è quella antipiega, che riduce il numero di giri della centrifuga per facilitare poi il processo di stiratura dei capi in cotone oppure sintetici lavati con la vostra lavatrice migliore.
  • Controllate il numero di giri massimo che può raggiungere la centrifuga. Potreste volere una lavatrice in grado di raggiungere i 1400 giri per asciugare il più possibile i vostri panni, anche se i modelli più diffusi arrivano solo a 1200 giri.
  • Una funzione quasi indispensabile è il timer. E’ molto utile per impostare i lavaggi in orari consoni senza disturbare nessuno e trovare al proprio rientro i panni pronti da stendere ad asciugare.
  • Controllate tutti i programmi che offre la lavatrice. I più utili potrebbero essere il ciclo per il cotone, ad alte temperature, il ciclo per i delicati e il ciclo per i sintetici. Molte aggiungono i programmi che simulano il lavaggio a mano, senza centrifuga, i programmi igienizzanti e quelli per le macchie difficili.
  • Il consumo energetico è molto importante. I prodotti più validi sono quelli della classe di consumo da A+ ad A+++, che sono i più economici con consumi bassissimi. Bisogna  però tenere a mente che i consumi aumentano all’aumentare della portata del cestello.

LE MIGLIORI LAVATRICI

Ecco le nostre recensioni per le lavatrici migliori e le lavatrici in offerta.

 

1. Beko WMB81233M

Beko WMB81233M

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

La prima miglior lavatrice è della casa economica per lavatrici in offerta. E’ una lavatrice con il carico frontale, dall’ampiezza di 54cm. Dunque non è adatta per spazi ristretti ma più per case grandi per famiglie numerose.

Il prodotto rientra nella fascia energetica A+++, garantisce dunque i consumi ridotti e un risparmio economico su larga scala.

La portata del cestello per il lavaggio è di 8 kg, perfetta per le famiglie numerose oppure per chi ha un mole di panni da lavare durante la settimana.

La rumorosità va dai 58 dB ai 76 dB durante la centrifuga. La centrifuga è a 1200 RPM, un valore nella media che permette di ottenere panni con il 50% di umidità.

Tra le varie funzioni che offre ha il programma per le allergie, che permette di lavare il bucato ad alte temperature per eliminare i batteri e il programma per il lavaggio degli indumenti dei neonati e bambini. Inoltre ha il programma di lavaggio per i capi neri, il programma per il lavaggio dei delicati e degli indumenti di lana e la funzione Aqua stop.

I programmi in totale sono 15, tra cui il prelavaggio e il lavaggio veloce.

Per garantire la sicurezza ha il pratico blocco per i bambini per impedire l’apertura della macchina. Il timer per i lavaggi programmati supporta un ritardo fino a 19 ore.

Pro:

  • Fascia energetica
  • Silenziosa

Contro

  • Timer a 19 ore
  • Prezzo

 

2. Beko WCY81233PTLC

Beko WCY81233PTLC

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

Il secondo modello della Beko è tra le migliori lavatrici in commercio. Ha l’apertura frontale per il carico e una profondità di 50 cm, non esattamente adatta a spazi piccoli o per incassare in un mobile.

La fascia energetica del prodotto è A+++ e permette di risparmiare molto sui consumi di energia elettrica.

La portata del cestello è di 8 kg. Consumerà dunque più di una lavatrice con portata inferiore, ma è perfetta per carichi di bucato importanti.

La lavatrice potrebbe essere un po’ rumorosa e non adatta per famiglie residenti in appartamento. Il livello di rumorosità supera i 72 dB durante la centrifuga. La centrifuga raggiunge un livello massimo di 1200 giri, come le lavatrici nella media. E’ una potenza sufficiente per normali lavaggi quotidiani.

Tra i programmi predisposti vi sono il programma per l’igiene Hygiene con temperatura di 20°, che sfrutta una serie di risciacqui extra durante il lavaggio.

Inoltre ha il sistema AquafusionTM che permette di evitare gli sprechi di detersivo. Questo sistema chiude temporaneamente il tubo di scarico durante le fasi iniziali del lavaggio evitando che il detersivo si disperda.  Il detersivo viene dunque ottimizzato e si evitano sprechi.

La risistema Hi-Tech di Beko è un nuovo rivestimento speciale per garantire una durata prolungata. E’ un composto tecnologico a base di nickel con una superficie meno porosa rispetto alle resistenze delle altre lavatrici che garantisce una protezione dal calcare.

Pro:

  • Prezzo

Contro:

  • Rumorosa
  • Pochi programmi

 

3. Hotpoint Lavatrice FMF703BIT

Hotpoint Lavatrice FMF703BIT

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

Ecco la terza miglior lavatrice tra le recensioni. E’ anche questa con apertura frontale. E’ altra 85 cm e larga 52 cm.

È anch’essa nella fascia energetica A+++ per un risparmio energetico fondamentale. Il consumo annuale di energia elettrica è di 174 KWh, mentre quello idrico è di 8770 L per anno.

La portata del cestello è di 7kg, un valore intermedio che si adatta quasi a tutte le esigenze.

La lavatrice è eccessivamente rumorosa, dato che il livello medio di rumorosità è di 62 dB mentre raggiunge gli 82 dB durante la centrifuga. La centrifuga raggiunge un massimo di 1000 giri. Questa potrebbe essere insufficiente per famiglie che non hanno l’asciugatrice o che vivono in posti in cui l’ambiente esterno non permette di asciugare facilmente il bucato.

Una miglior lavatrice è dotata di display, blocco di sicurezza per i bambini e di timer per il lavaggio ritardato.

Inoltre ha numerosi funzioni come il programma per le allergie, quello per il lavaggio degli indumenti dei neonati e il prelavaggio. Ha anche la possibilità di scegliere l funzione per il lavaggio del cotone, dei sintetici e dei delicati come la seta. In totale i programmi di lavaggio sono ben 16.

Pro:

  • Tanti programmi
  • Fascia energetica alta

Contro:

  • Rumorosità
  • Centrifuga limitata

 

4. Bosch WAB20261II

Bosch WAB20261II

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

La lavatrice migliore della Bosch ha come sempre l’apertura frontale. Le misure sono standard, con altezza 60 cm, larghezza 56 cm e profondità 85 cm. Si tratta sempre di un elettrodomestico che non è ideale per piccoli appartamenti.

E’ nella fascia energetica A+++ per un consumo energetico annuale di 153 KWh. Per quanto riguarda il consumo idrico, per un anno la lavatrice consumerebbe in menda 10560 l di acqua per tutti i lavaggio in totale.

La portata di carico è di solo 6 Kg, un valore perfetto per persone che vivono da sole o per famiglie poco numerose.

Il livello medio di rumore prodotto è di 56 dB fino al massimo di 73 dB durante la centrifuga. La centrifuga raggiunge il numero massimo di 1000 giri.

È dotata di pratica protezione per bambini per impedire che si apra lo sportello della lavatrice durante e dopo il processo di lavaggio.

È possibile scegliere manualmente il tempo di lavaggio e il numero di giri della centrifuga. Inoltre ha il pratico timer che permette di ritardare il lavaggio fino a 24 ore dopo l’ora di impostazione.

Tra i programmi di questa miglior lavatrice vi sono quello per il lavaggio di panni per scongiurare le allergie , il programma per il lavaggio del neri e delle magliette delicate come la lana e la seta. Inoltre ha il prelavaggio e il sistema di lavaggio a secco

Pro:

  • Fascia energetica

Contro:

  • Pochi giri di centrifuga

 

5. SanGiorgio SES510D

SanGiorgio SES510D

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

Ecco la quinta migliore lavatrice. È un prodotto con apertura frontale, tuttavia è molto compatto. È larga 60 cm, mentre la profondità è di solo 45 cm, per un prodotto slim facilmente adattabile a spazi più piccoli.

La fascia energetica non è tra le più economiche. La fascia A+ è perfetta ma non ti permette di risparmiare moltissimo.

La portata di carico è di soli 5 kg, la riprova che questo sia un modello pensato per le famiglie non numerose e gli spazi ridotti degli appartamenti.

La miglior lavatrice è molto silenziosa. La centrifuga tuttavia raggiunge un massimo di 1000 giri. E’ possibile scegliere la velocità che preferite però non avrete mai il bucato con un livello di umidità di massimo 50% di acqua, ma solo quantità superiori. Dunque non è adatta se potete stendere i panni solo all’interno dell’abitazione o se non avete l’asciugatrice in casa.

E’ data di protezione per bambini, prelavaggio e programmi di lavaggio ecologici. Tra il ben 19 programmi di lavaggio che include vi sono il programma per il lavaggio dei panni per allergici, che permette di eliminare i batteri, il programma per il lavaggio degli indumenti utilizzati per fare sport e il lavaggio rapido. Inoltre ha la possibilità di scegliere tra il lavaggio dei capi neri, il lavaggio dei panni in cotone e quello per i delicati e per la lana.

Pro:

  • Prezzo
  • Dimensioni ridotte
  • Numerosi programmi

Contro:

  • Fascia energetica
  • Centrifuga breve

Suggerimenti per scegliere la migliore lavatrice

  • Calcolate qual è la portata del cestello che fa per voi e la vostra situazione famigliare. Una cestello capiente è adatto a famiglie numerose e per lavaggi più o meno numerosi.
  • Non acquistate lavatrici super accessoriate a prezzi esorbitanti se sapete già che non userete mai tutte le funzioni di cui è dotata. Le nuove tecnologie influiscono molto sul prezzo finale del prodotto, dunque potreste risparmiare scegliendo la migliore lavatrice che fai per voi con i semplici programmi e funzioni di base.
  • Scegliete il numero di giri di centrifuga di cui hai bisogno, in base alle vostre abitudini di asciugatura dei panni e alla zona in cui vivete. In inverno potreste aver bisogno di ottenere panni ben asciutti nel caso non disponiate di un’asciugatrice. Tuttavia, la lavatrice con 1400 giri di centrifuga è più costosa e potrebbe non essere adatta a tutti i tipi di stoffe e materiali, per cui scegli attentamente ala lavatrice migliore per te.
  • Avete poco spazio? Scegliete la lavatrice con carico dall’alto in modo da recuperare spazio lateralmente. Inoltre prestate attenzione nel caso doveste acquistare una lavatrice da incasso. Potrebbe essere perfetta la scelta dell’acquisto di una lavatrice slim.
  • Utilizzare sempre la lavatrice può portare a un grosso dispendio energetico e idrico. Potreste voler considerare l’idea di spendere un po’ di più per acquistare un modello in fascia energetica A+++ per risparmiare su lunga scala. Anche il consumo idrico è molto importante in quanto influisce sul bilancio economico finale.
  • Soprattutto se vivete in appartamento, controllate la rumorosità della lavatrice che intendete acquistare. La lavatrice migliore, come molti dei prodotti nuovi è super silenziosi con emissioni tra i 50 db e i 70 db.

The Latest

To Top