Bellezza

Migliore Piastra per Capelli

Migliore Piastra per Capelli
Preview
Name
Price and more details
Remington S6500
Remington S6500
CLICCA QUI
Guarda il Prezzo
Remington S5525 Pro-Ceramic Piastra
Remington S5525 Pro-Ceramic Piastra
CLICCA QUI
Guarda il Prezzo
Remington S8590 Piastra Keratin
Remington S8590 Piastra Keratin
CLICCA QUI
Guarda il Prezzo
Remington S9500
Remington S9500
CLICCA QUI
Guarda il Prezzo
Kiozi Piatra
Kiozi Piatra
CLICCA QUI
Guarda il Prezzo

PIASTRE PER CAPELLI: Cosa sono?

La piastra per capelli è uno degli accessori più utilizzati nella routine delle donne, per questo è fondamentale scegliere quella giusta. Molte donne con i capelli indomabili, ricci, mossi o crespi, cercano di ottenere un effetto liscio efficace e duraturo. Ovviamente le piastre per capelli servono per lo più a rendere i capelli lisci, ma al giorno d’oggi sono nati moltissimi modelli con i quali è possibile anche arricciare i capelli e creare i boccoli.

La piastra per capelli è fatta in modo da modellare le ciocche a proprio piacimento grazie all’effetto del calore, per questo in genere le piastre per capelli possono raggiungere anche temperature molto elevate, adatte a capelli anche particolarmente ricci o mossi. Per trovare la migliore piastra per capelli bisogna tenere in considerazione diversi aspetti, dalla natura e tipologia dei propri capelli alle caratteristiche specifiche di ogni piastra.

Alcune piastre per capelli possono rovinare o spezzare le punte, per questo è fondamentale scegliere dei prodotti di qualità. I vari modelli esistenti sono diversi per range di temperatura, dimensioni e larghezza delle piastre, materiale di rivestimento, potenza, ma anche comodità e praticità. E’ estremamente difficile ad esempio maneggiare una piastra per capelli pesante per lungo tempo, per questo bisognerebbe preferire modelli leggeri e maneggevoli. La larghezza delle piastre è un fattore altrettanto importante: per evitare di perdere molto tempo nel processo di stiratura, soprattutto se si hanno molti capelli oppure capelli spessi, si dovrebbero acquistare piastre per capelli più larghe di 2 centimetri.

Aspetti che possono apparire secondari, come il voltaggio o la lunghezza del cavo di alimentazione, possono rivelarsi in realtà molto importanti nella scelta del giusto modello di piastra. Gran parte dei prodotti migliori sono dotati di ogni comodità per garantire una stiratura perfetta ed una comodità maggiore.

Guida per trovare la migliore piastra per capelli

Come già detto, sono molte le caratteristiche da prendere in considerazione per la scelta della migliore piastra per capelli. Ne esistono svariate tipologie per andare incontro alle esigenze di ogni donna, dalle piastre normali a quelle al vapore, a quelle per ottenere capelli morbidamente ondulati. Oltre alle piastre di qualità esistono molti prodotti che possono rovinare i capelli, bruciandoli o spezzandoli, qui potete trovare i suggerimenti giusti per non sprecare soldi e avere dei capelli perfettamente lisci. Iniziamo col dire che le caratteristiche delle piastre sono molteplici e molto importanti per fare la scelta giusta nell’acquisto. Una delle principali è la possibilità di regolare il calore della piastra.

Alcuni modelli non forniscono questa opzione, ma i migliori hanno un range che varia dagli 80 ai 200 gradi centigradi. Le temperature basse infatti possono servire a mantenere l’acconciatura, mentre le temperature più alte sono necessarie per lisciare i capelli molto ricci: la temperatura ideale infatti cambia a seconda del tipo di capelli. Il materiale è altrettanto importante nella scelta della piastra per capelli: i materiali migliori sono la ceramica e la tormalina, perché hanno la capacità di diffondere il calore in modo omogeneo e in più fanno in modo che i capelli scorrano senza spezzarsi. Per una questione di comodità, anche le dimensioni possono rappresentare un fattore da prendere in considerazione nella scelta della piastra adatta. In genere si prediligono piastre per capelli non troppo piccole, per evitare di passare troppo tempo nel processo di stiratura. Diverso è il discorso per la lunghezza del filo, il quale dovrebbe essere preferibilmente almeno di 2 metri, per permettere una maggiore comodità e spostamenti più semplici senza dover cambiare la presa di corrente.

Negli ultimi anni la tecnologia delle piastre per capelli si è evoluta, portando alla creazione di piastre con la tecnologia a ioni: si tratta di particelle che annullano la carica elettrica sui capelli, rendendoli più morbidi e meno soggetti a incresparsi. Per ovviare a questo problema, se si opta per un modello più basico, si possono effettuare delle operazioni per trattare i capelli prima della stiratura, come ad esempio l’utilizzo di balsamo per districare i nodi, oltre che per rendere i capelli più morbidi e la stiratura più semplice. Oltre a questa nuova tecnologia, alcune piastre per capelli sono accessoriate con un trattamento alla cheratina, una sostanza che rinvigorisce e rafforza i capelli dalla radice alla punta. Tra i modelli che vi consigliamo troverete anche questo tipo di piastra per capelli.

Migliore piastra per capelli

1. Remington S6500

Remington S6500

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

La piastra per capelli Remington S6500 è un ottimo modello, grazie soprattutto al rivestimento in ceramica, il quale permette ai capelli di scorrere in modo uniforme e fluido nella piastra e che garantisce un effetto duraturo. Grazie alla tecnologia del riscaldamento rapido Turbo Boost, la Remington S6500 può raggiungere la temperatura massima di 230 gradi centigradi in soli 15 secondi. Anche le dimensioni della piastra sono adeguate, con una lunghezza di 110 millimetri. Questo modello è dotato dello spegnimento automatico dopo un’ora di inutilizzo e del blocco della temperatura. Il cavo è lungo 2,5 metri ed è girevole, consentendo così una maggiore libertà di movimento e comodità durante la stiratura. La potenza richiesta per il funzionamento della piastra è 50W.

Pro

  • Prezzo ridotto
  • Riscaldamento rapido
  • Cavo lungo e girevole

Contro

  • Assenza di temperature inferiori ai 150 gradi

2. Remington S5525 Pro-Ceramic Piastra

Remington S5525 Pro-Ceramic Piastra

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

La caratteristica particolare di questo modello di piastra per capelli è la realizzazione in ceramica di alta qualità, con una concentrazione della ceramica maggiore, del 75% rispetto ad altri modelli, che garantisce una stiratura semplice e rapida. Le piastre sono lunghe 110 millimetri e raggiungono una temperatura massima di 230 gradi in 15 secondi, grazie alla tecnologia del Boost, inoltre sono oscillanti per garantire la massima aderenza ed una stiratura uniforme. La larghezza delle piastre permette di lisciare ciocche di capelli più ampie in una sola stiratura. Il range di temperatura di questa piastra varia dai 150 ai 230 gradi, visibili sul display digitale. Come i migliori modelli Remington, anche la piastra S5525 è dotata della possibilità di bloccare la temperatura per evitare modifiche accidentali, nonché della tecnologia di spegnimento automatico dopo 60 minuti di inutilizzo. Il cavo è girevole per garantire maggiore comodità ed il voltaggio è universale. La custodia è resistente al calore, quindi la piastra si può riporre subito dopo l’uso.

Pro

  • Piastre larghe
  • Riscaldamento rapido
  • Rivestimento in ceramica di alta qualità

Contro

  • Prezzo

3. Remington S8590 Piastra Keratin

Remington S8590 Piastra Keratin

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

Tra i molti modelli della marca Remington, la piastra per capelli S8590 è una delle migliori, grazie al rivestimento doppio di ceramica e cheratina. Come è noto, la cheratina è una sostanza che rafforza il capello e lo rinvigorisce, donando lucentezza e morbidezza. La protezione dei capelli è garantita da questa nuova tecnologia di ultima generazione, infatti i capelli subiscono il 57% in meno di rotture e danni. Questa piastra per capelli è dotata di un sensore Heat Protection, il che vuol dire che percepisce il grado di idratazione dei capelli e ottimizza automaticamente la temperatura delle piastre. Il sensore di protezione è attivabile e disattivabile tramite pulsante, mentre la temperatura è regolabile sul display digitale LCD.

La piastra è dotata di 5 diverse impostazioni con un range che va da 160 a 230 gradi. Anche questo modello ha la funzione di riscaldamento rapido Turbo Boost in 15 secondi, con indicazione sonora del raggiungimento della massima temperatura. Le piastre, lunghe 110 millimetri, sono oscillanti ed attuano quindi una pressione uniforme su tutta la lunghezza dei capelli. La piastra S8590 è dotata di spegnimento automatico dopo 60 minuti di inutilizzo e dispone sia del blocco della temperatura che del blocco delle piastre. L’astuccio della piastra è resistente al calore e molto elegante. Infine il cavo è girevole e la piastra funziona con voltaggio universale.

Pro

  • Tecnologia alla cheratina
  • Maggiore protezione dei capelli
  • Sensore Heat Protection

Contro

Peso di quasi un chilo

4. Remington S9500

Remington S9500

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

La piastra Pearl è uno dei modelli di punta del marchio Remington ed è la migliore piastra per capelli sotto il punto di vista della resistenza e della longevità. Il rivestimento della piastra è in perla, estremamente elegante e molto resistente. La concentrazione 6 volte maggiore di ceramica di alta qualità la rende piacevolmente scorrevole e garantisce un effetto liscio a lungo termine. Infatti il processo di verniciatura della ceramica e la sua resistenza garantiscono queste piastre per capelli per ben 5 anni.

Le piastre sono strette e lunghe 110 millimetri, con funzione oscillatoria e display digitale per la regolazione della temperatura, il cui range spazia dai 150 ai 235 gradi. Come i migliori modelli del brand, questa piastra per capelli è dotata della tecnologia Turbo Boost per ottenere la massima temperatura disponibile in soli 10 secondi, inoltre è presente la funzione di blocco della temperatura per evitare che si modifichi accidentalmente. In questa piastra per capelli non solo il riscaldamento è rapidissimo, ma anche il raffreddamento, per poter riporre la piastra subito dopo l’utilizzo nell’apposita custodia, elegante e resistente al calore. Inoltre, come gli altri modelli del marchio Remington, queste piastre per capelli sono dotate di spegnimento automatico dopo un’ora di inutilizzo. C’è la possibilità di bloccare le piastre ed il voltaggio è universale. Il cavo è estremamente comodo, girevole e lungo oltre 2 metri.

Pro

  • Doppio rivestimento in ceramica e perla
  • Riscaldamento e raffreddamento ultra rapido
  • Voltaggio universale
  • 5 anni di garanzia

Contro

  • Prezzo più elevato

5. Kiozi Piatra

Kiozi Piatra

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI

Questo modello è realizzato in titanio, per questo ha la capacità di diffondere il calore sui capelli in maniera omogenea ed uniforme, dando loro morbidezza e luminosità. La punta arrotondata è disegnata per realizzare anche i boccoli e per garantire maggiore comodità. La piastra è larga 4,4 cm, flottante, con un range di temperatura variabile dagli 80 ai 230 gradi centigradi, garantendo così la possibilità di sistemare quotidianamente l’acconciatura a temperature basse.

La piastra per capelli KIPOZI è anche dotata di un sistema di sicurezza per abbassare la temperatura e del manico termo-resistente. La lunghezza del cavo, girevole e anti-nodi, è di 2,4 metri. La piastra è inoltre fornita in un elegante sacchetto di velluto con un cordoncino. Accendendo la piastra per capelli si accede a tre possibili temperature predefinite sul display digitale LCD, dedicate a diversi tipi di capelli. La piastra funziona con una potenza di 50W, oppure dai 100 ai 240V.

Pro

  • Rivestimento resistente in titanio
  • Sistema di sicurezza della temperatura
  • Ampio range di temperatura

Contro

Riscaldamento non immediato

 

Piastra per capelli a vapore – funziona?

Le piastre per capelli a vapore possono rappresentare una perfetta alternativa alle normali piastre per capelli. Il funzionamento, come suggerisce il nome, si basa sull’utilizzo del vapore per contrastare l’effetto crespo. Le piastre per capelli a vapore sono dotate di un serbatoio per l’acqua, il quale una volta pieno fornisce la possibilità di effettuare diverse passate sui capelli. Il vapore aiuta a difendere l’acconciatura dall’umidità, garantendo così una maggiore durata dell’effetto liscio.

Questo perché tramite la piastra al vapore i capelli assorbono la sua umidità, non avendo quindi più possibilità di assorbirne maggiori quantità. Il vapore infatti non altera la quantità di acqua presente nei capelli e non comporta shock termici dei capelli. Inoltre, mentre le normali piastre per capelli rischiano di bruciare o rovinare i capelli disidratandoli, la piastra a vapore rende i capelli lucenti e morbidi, senza il rischio di distruggerne l’integrità e la salute. Al contrario delle altre piastre per capelli inoltre, la piastra al vapore contrasta la nascita delle doppie punte. All’utilizzo della piastra a vapore si raccomanda di associare un trattamento alla pro-cheratina, per garantire risultati migliori e più duraturi nel tempo.

La pro-cheratina infatti si attiva con il rilascio del vapore, ridando forza e integrità alle fibre dei capelli. La piastra a vapore inoltre è utilizzabile su qualsiasi tipo di capello, dal grasso al fragile, al sottile, al secco, senza alcuna distinzione. Il vantaggio maggiore del funzionamento al vapore è la possibilità di lisciare i capelli nutrendoli e rafforzandoli. L’effetto liscio fornito dalla piastra al vapore dura di più in presenza di umidità esterna.

The Latest

To Top